Cerca città, contenuti e materiali

La Vestale è l’opera più conosciuta di Gaspare Spontini ed è stata messa in scena la prima volta al Teatro dell’Opera di Parigi il 15 dicembre del 1807.

È la storia di Giulia, destinata ad essere una Vestale, e del suo amore con il soldato Licinio. La storia è tratta dal libretto di Victor-Joseph-Étienne de Jouy “Julia La Vestale” con il quale Spontini ebbe un legame professionale molto lungo durante il periodo francese.

In questo libro pubblicato dal Comune di Maiolati Spontini per celebrare i duecento anni dalla prima rappresentazione, lo storico del maestro maiolatese, Marco Palmonella, ne ripercorre la storia e i successi con l’ausilio di numerosi documenti d’archivio.

Il volume si presenta anche come introduzione alle manifestazioni concluse con il concerto della Spontini Wind Orchestra e il conio di una medaglia commemorativa in bronzo e argento disegnata da Luigi Terrugi e coniata dalla prestigiosa azienda Johnson 1836 Srl.

 

Particolare di una scena da La Vestale, dipinto ad olio del primo Ottocento Francese. Museo Gaspare Spontini.

Allegati:
Scarica questo file (La_Vestale.pdf)La Vestale[ ]10593 kB

| Home | Area Riservata |